Cicer1Travel
Image default
Home » Polinesia Francese: cosa fare e quando andare
Consigli di Viaggio Polinesia

Polinesia Francese: cosa fare e quando andare

La Polinesia Francese è il gruppo di isole più conosciuto della Polinesia, che viene per lo più associata con essa. E’ composta da diversi gruppi di isolotti di diverse dimensioni e caratteristiche, tutte di una bellezza indimenticabile. Ovunque si vada, ad ogni modo, si è sempre accolti dal sorriso degli abitanti.

Si tratta di una collettività d’oltremare della Repubblica Francese e pertanto non è un territorio autonomo. La lingue ufficiali sono dunque il francese ed il tahitiano. Nelle zone turistiche anche l’inglese è parlato abbastanza, mentre si professa principalmente il cattolicesimo ed il protestantesimo.

 

La Polinesia Francese comprende 5 arcipelaghi formati in totale da 118 isole:

Isole della Società, Isole Tuamotu, Isole Gambier, Isole Marchesi ed Isole Australi.

Isole della Società

Questo arcipelago è suddiviso a sua volta in due gruppi di isole: le Isole del Vento e quelle Sottovento. Al primo gruppo appartengono Tahiti, Moorea, Maiao e Mehetia, mentre nel secondo gruppo troviamo Bora Bora, Maupiti, Raiatea, Tupai e le Huahine. Vediamo in linea generale le caratteristiche delle maggiori di queste isole, ognuna diversa dall’altra.

 

Tahiti

Tahiti, il cui nome è spesso associato con il paradiso terrestre e sembra la copia esatta di alcuni quadri di Gauguin, è l’isola più grande della Polinesia Francese. La maggior parte della popolazione vive sulle coste mentre l’entroterra montuoso e disabitato è ricco di vallate, corsi d’acqua ed imponenti cascate. A Papeete, la capitale, c’è l’aeroporto principale che collega la Polinesia al resto del mondo. Oggi l’isola vanta resort di lusso, nightclub, ristoranti, musei e frenetici mercati.

 
tahiti al tramonto polinesia francese - viaggio in polinesia francese

Moorea

Moorea, situata a pochi chilometri da Tahiti, è una delle isole preferite per le lune di miele per la presenza di bellissimi resort di lusso che offrono i caratteristici bungalow sull’acqua, con il pavimento in vetro per ammirare i pesci sotto i piedi. Moorea è un’isola di origine vulcanica con bellissime montagne dalle forme bizzarre. Chi va su quest’isola lo fa innanzitutto per la bella barriera corallina e per ammirare il magnifico entroterra, dove la natura crea un panorama maestoso.

 

 

moorea polinesia francese paesaggio vulcanico montagne - natura selvaggia - viaggio in polinesia francese

Bora Bora

Bora Bora, la più celebre tra le isole polinesiane, è il prototipo di isola paradisiaca che ognuno immagina. Si tratta di un’isola montuosa circondata da una splendida laguna, con intorno un anello di piccoli isolotti sabbiosi (motu). La spiaggia più bella si trova a sud dell’isola: l’incantevole spiaggia di Matira Beach. Qui si trovano alcuni tra i resort più belli (e costosi) dell’arcipelago, anch’essi con le caratteristiche ville sull’acqua.

 

 

overwater bungalow bora bora polinesia francese - viaggio in polinesia francese

Maupiti

Maupiti è l’isola in cui potrete godere pienamente del mare, delle spiagge paradisiache, del sole e del relax. Qui non troverai resort o alberghi di lusso, ma potrai immergerti nella quotidianità dell’isola e vivere appieno l’esperienza locale. Quest’isola vi sedurrà con la sua quiete e la sua bellezza.

 

 

maupiti polinesia francese - isola paradisiaca - viaggio in polinesia francese

Raiatea

Raiatea è considerata la terra d’origine degli antichi polinesiani ed ospita tesori archeologici che ne testimoniano l’antica cultura. Quest’isola suscita grande interesse negli appassionati della natura grazie alla particolarità di flora e fauna. E’ racchiusa nella stessa barriera corallina dell’isola di Tahaa e probabilmente una volta formavano un’unica isola.

 

 

Da Moorea a Bora Bora, da Tahiti a Raiatea, qualunque isola tu scelga per il tuo viaggio in Polinesia Francese non te ne pentirai.

Isole Tuamotu

Queste isole comprendono 77 atolli e costituiscono un vero e proprio paradiso. Tra le isole più importanti, possiamo menzionare Rangiroa e Tikehau.

 

Rangiroa

Rangiroa è il secondo atollo più grande al mondo (il primo è l’isola Christmas) ed è rinomata per la sua flora marina, che la rendono meta prediletta per gli amanti delle immersioni subacquee. Qui potrai fare snorkeling sulla splendida barriera corallina, visitare isole incontaminate, la Laguna Blu, spiagge di sabbia rosa e nuotare con pesci colorati, delfini, tartarughe e piccoli squali.

 

 

Tikehau

Tikehau è una laguna ovale formata da una serie di isolotti dalle spiagge bianche e rosa. Perfette per chi vuole rilassarsi o immergersi nelle favolose acque cristalline ed ammirare la particolare fauna marina.

 

 

rangiroa polinesia francese - viaggio in polinesia francese - isola tropicale paradisiaca
tikehau polinesia francese - isola paradisiaca - viaggio in polinesia francese

Isole Gambier

Mentre le Isole Tuamotu comprendono diversi atolli corallini, le Gambier sono invece di origine vulcanica. Questo arcipelago è il più remoto e meno popolato della Polinesia Francese. Comprende 3 isole montagnose che si affacciano sulla stessa laguna: Akamaru, ‘Aukena e Taravai.

Essendo fuori dai classici circuiti turistici, queste isole offrono dei tesori naturali e culturali incontaminati e tutti da scoprire. La laguna, con le sue spiagge paradisiache, le acque cristalline ed i coralli, offre dei paesaggi unici.

 
 
Da Moorea a Bora Bora, da Tahiti a Raiatea, qualunque isola tu scelga per il tuo viaggio in Polinesia Francese non te ne pentirai.

Isole Marchesi

Con le loro scogliere, le fantastiche spiagge, i vulcani e le antiche rovine circondate dalla natura selvaggia, queste isole vulcaniche al Nord della Polinesia Francese offrono spettacoli mozzafiato. Diversamente dalla maggior parte delle isole della Polinesia Francese, le Marchesi non sono circondate da barriere coralline protettive. La biodiversità di questo arcipelago è riuscita a proliferare grazie alla sua posizione geografica isolata.

Ad eccezione di Motu One, tutte le isole Marchesi si trovano in posizioni sopraelevate, più di tutte Nuku Hiva.

 
nuva hiva isole marchesi - viaggio in polinesia francese

Isole Australi

Queste sono il gruppo più meridionale della Polinesia Francese, composto da 7 isole, rese speciali dal loro isolamento geografico ed autenticità. Oltre ai bellissimi paesaggi naturali, caratterizzati da un mix di valli, montagne ed altipiani, l’arcipelago offre numerosi siti archeologici antichi. L’accoglienza degli abitanti è leggendaria, i quali vivono di pesca, agricoltura ed artigianato.

 
 

Viaggio in Polinesia Francese: dove alloggiare e cosa fare

Come sempre costruiamo il tuo viaggio in Polinesia in base alle tue preferenze, esigenze e budget. Quindi possiamo anche creare una combinazione di isole e tour diversi o aggiungere altre destinazioni.

Solitamente si associa la Polinesia Francese con i resort sulla spiaggia e tutti i comfort, ed in effetti su alcune di queste isole ce ne sono diversi. Tuttavia questo arcipelago offre un ampio assortimento di strutture ricettive di ogni tipo. A partire dal campeggio e dalla capanna sulla spiaggia fino ad arrivare al resort 5* con la villa sull’acqua, pavimento trasparente e vasca idromassaggio.

La decisione del tipo di alloggio è dunque uno degli aspetti che influenzerà non solo il tuo portafoglio ma anche il tipo di esperienza che farai durante il tuo viaggio in Polinesia Francese. L’organizzazione e la scelta delle isole dipende molto anche da cosa cerchi dalla tua vacanza: relax su spiagge paradisiache, escursioni nella natura, snorkeling sulla barriera corallina, scoperta di luoghi inesplorati ed incontaminati e chi più ne ha più ne metta.

 

 

Ecco una serie di esperienze tra cui poter scegliere o da poter combinare tra loro:

  • snorkeling sulla barriera corallina in mezzo a pesci colorati
  • giro tra le isole facendo un tour in moto d’acqua
  • safari in fuoristrada in mezzo alle bellezze naturali delle isole
  • crociera romantica per guardare il tramonto
  • relax in uno dei resort di lusso senza dover pensare a nulla
  • una nuotata insieme alle balene da humpback per ammirare questi particolari cetacei.

Queste sono solo alcune possibilità che avrai a disposizione durante il tuo viaggio in Polinesia.

 

Viaggio in Polinesia Francese: clima e quando andare

Il clima della Polinesia Francese è di tipo tropicale e vanta temperature alte tutto l’anno, con circa tremila ore di sole. I venti Alisei che soffiano quasi costantemente rinfrescano piacevolmente le alte temperature, che in media sono di circa 27°C.

Generalmente le temperature sono più alte a Nord dell’arcipelago, mentre sono più fresche sulle Isole Australi e le Gambier, che si trovano più distanti dalla linea dell’Equatore e sono più soggette alle piogge.

Trovandosi nell’emisfero meridionale, le stagioni sono invertite rispetto all’Europa ed il periodo migliore per un viaggio in Polinesia Francese è durante l’inverno australe, che corrisponde alla nostra estate, precisamente da maggio ad ottobre. In questo periodo il tasso di umidità è molto basso e di conseguenza le precipitazioni sono piuttosto scarse.

Nel mese di luglio, inoltre, si svolgono a Tahiti i festeggiamenti dell’Heiva, una sorta di carnevale polinesiano che celebra la cultura esotica della Polinesia antica. Una buona occasione per visitare questa bellissima isola!

 

 

Cerca voli per la Polinesia Francese

Viaggio in Polinesia Francese: documenti necessari

Dall'Italia

Per il tuo viaggio in Polinesia Francese è necessario un passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di rientro. Pur essendo territorio francese, non fa parte dell’area Schengen.

Non è necessario alcun Visto per soggiorni inferiori a 3 mesi

Per maggiori informazioni ed aggiornamenti sulla Polinesia, invitiamo a consultare il sito della Farnesina: http://www.viaggiaresicuri.it/paesi/dettaglio/polinesia-francese.html

 

Puoi acquistare qui la guida completa della Polinesia Francese di Lonely Planet:

Ricordati di acquistare un'assicurazione di viaggio!

Goditi il tuo viaggio in Polinesia Francese senza pensieri, la tua sicurezza è importante. Fai in modo che tutto proceda senza preoccupazioni.

Soprattutto se viaggi fuori dall’Europa, l’assicurazione è fondamentale!

 

 

Assicurazione di viaggio

Richiedi un preventivo gratuito per creare insieme il tuo Viaggio su misura in Polinesia Francese.

Adatteremo i tour, gli hotel, le escursioni ed i trasferimenti in base alle date, budget, alle tue preferenze e caratteristiche varie.
Contattaci

Se invece preferisci organizzare il tuo viaggio in totale autonomia, puoi trovare i migliori siti di prenotazione dei vari servizi raggruppati in un unico posto:

Crea il tuo viaggio
0 0 vote
Article Rating

Related posts

Elephant Nature Park

Francesca

Thailandia: cosa fare e quando andare

cicer1travel

Viaggi low cost Agosto 2019

Francesco Palma
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x