Cicer1Travel
Image default
Home » Filippine: cosa fare e quando andare
Consigli di Viaggio Filippine

Filippine: cosa fare e quando andare

Vuoi sfuggire al freddo dell’inverno e goderti una vacanza su un’isola tropicale senza dover vendere un rene? Un viaggio nelle Filippine è la soluzione ideale per te, soprattutto se sei una persona che ama l’avventura e la natura selvaggia.

Le Filippine sono una nazione unica nel loro genere

Si tratta infatti di un enorme arcipelago situato a sud del Mar Cinese nel mezzo dell’oceano Pacifico e composto da oltre 7000 isole. Qui potrai nuotare in uno dei mari più belli del pianeta, ammirare gli animali particolari e allo stesso tempo godere delle bellezze naturali, spesso incontaminate, che caratterizzano le varie isole.

Dal punto di vista naturalistico, grazie alla sua affascinante biodiversità, il suolo delle Filippine è uno dei più ricchi del pianeta. Il territorio è di origine vulcanica, il che lo ha reso fertile ed adatto alla proliferazione anche di molte piante rare.

Con un clima invidiabile ed una media di circa 30 € al giorno, potrai dormire in una stanza con vista mare, mangiare pesce fresco e frutta tropicale, oltre a provare una serie di esperienze che renderanno la tua vacanza indimenticabile.

 
chocolate hills bohol philippines - viaggio nelle filippine: cosa fare e quando andare
Chocolate Hills - Bohol
filippine bay beach el nido - isole tropicali - philippines - viaggio nelle filippine: cosa fare e quando andare
Bay Beach - El Nido

Viaggio nelle Filippine: cosa fare

Come sempre costruiamo il tuo viaggio nelle Filippine in base alle tue preferenze, esigenze e budget.

Quindi possiamo anche creare una combinazione di isole diverse o aggiungere altri Paesi.

I nostri tour iniziano e si concludono solitamente a Manila o Cebu, in quanto è qui che arrivano la maggior parte dei voli internazionali ed intercontinentali, da cui puoi fare scalo per partire per le altre isole.

Idealmente un viaggio nelle Filippine comprende 2 o 3 isole ma, in base anche al periodo disponibile, se ne possono aggiungere altre oppure concentrare la vacanza su una sola di esse.

Tra le isole più belle che consigliamo ci sono Bohol, Cebu, Coron e, naturalmente, l’imperdibile Palawan, circondata quest’ultima da una stupenda barriera corallina e famosa in particolare per la meta turistica di El Nido.

 

 

Ecco solo alcune tra le numerose esperienze che potrai fare:

  • girare tra le “montagne di cioccolata
  • ammirare da vicino i tarsi senza farli spaventare
  • nuotare insieme agli squali balena
  • fare snorkeling sulla barriera corallina tra pesci colorati
  • lanciarsi tra una montagna e l’altra con la zip-line ammirando paesaggi mozzafiato
  • dormire in una capanna sulla spiaggia a diretto contatto con la natura ed il mare
  • fare tour in barca tra le varie isole bellissime
  • giocare a beach volley su un lembo di sabbia in mezzo all’oceano circondato dalla barriera corallina
  • goderti tramonti spettacolari in riva al mare o a bordo di una barca
  • entrare in contatto con la meravigliosa gente locale

Questo e tanto altro ti aspetta in queste isole da sogno.

 

Un mix di culture

Le Filippine hanno subito nel tempo l’influenza di numerose culture diverse: malese, islamica, indiana, cinese, spagnola ed americana. Queste ultime due, in particolare quella spagnola, fanno ancora sentire forte la loro presenza ancora oggi. Praticamente tutti parlano perfettamente l’inglese, il che rende la vita molto più facile ai turisti, e molti capiscono o parlano anche lo spagnolo.

Inoltre, tra le altre cose, molti dei nomi di persone, località e pietanze sono in spagnolo. Si sente molto l’affinità con la cultura occidentale, inoltre la dominazione spagnola ha fatto sì che la popolazione filippina professi principalmente la religione cattolica (circa l’80%), mentre solo una minoranza (10%) è islamica, principalmente nell’isola di Mindanao.

 
Cerca voli per le Filippine

L’arcipelago delle Filippine è diviso in 3 regioni geografiche principali:

  • Luzon

A nord Luzon, che prende il nome dall’isola più grande dell’arcipelago, la quale ospita la capitale Manila. La particolarità dell’isola di Luzon è un lago che contiene un’isola con un lago, al cui interno c’è un’altra isola.

 
 
manila by night - grattacieli a manila di notte - viaggio nelle filippine: cosa fare e quando andare
Manila by night
  • Visayas

Al centro Visayas, che raggruppa un gran numero di isole di varie forme e dimensioni. Questa regione si divide a sua volta in 3 sotto regioni e 16 province: Visayas Occidentale, che comprende Palawan, Coron, Palanay e una parte di Negros ed ha come capitale Iloilo; Visayas Centrale, che include le isole di Cebu, Bohol e la parte orientale di Negros ed ha come capitale Cebu; Visayas Orientale, con le isole di Leyte e Samar ed ha per capitale Tacloban.

 
nacpan beach el nido palawan - viaggio nelle filippine: cosa fare e quando andare
Nacpan Beach, El Nido - Palawan
  • Mindanao

A sud Mindanao, che prende il nome dalla sua isola principale, la seconda delle Filippine per estensione dopo Luzon. L’isola è prevalentemente montuosa ed il suo vulcano Monte Apo è la cima più alta del Paese. A partire dal XIV secolo, quando è stata costruita la prima moschea delle Filippine, l’Islam ha iniziato a prendere piede sull’isola ed ancora oggi ben radicato a Mindanao con una forte presenza musulmana.

 

 

mindanao white sandy beach - viaggio nelle filippine: cosa fare e quando andare
Spiaggia di sabbia bianca a Mindanao

Viaggio nelle Filippine: clima e quando andare

Il clima della Filippine è tropicale, con estati calde e piovose ed inverni più secchi e “freschi” (per modo di dire), con temperature medie annuali di circa 26,5°C. Ogni anno nel paese arrivano una ventina di tifoni e tempeste, ovviamente la maggior parte nella stagione umida ma ci possono essere talvolta anche in inverno.

Le coste nord-orientali sono quelle più piovose e soggette agli influssi monsonici durante tutto l’arco dell’anno e per questo motivo i turisti prediligono il versante centro-occidentale.

Il periodo migliore è quello che va da dicembre ad aprile, in particolare nei mesi di gennaio e febbraio. Per tutto l’anno, anche in inverno, le temperature sono molto alte ed i raggi solari penetranti: il nostro consiglio è quello di premunirsi di protezioni solari adeguate e cappellino per evitare insolazioni.

 

 

Se vuoi prenotare in anticipo i tuoi spostamenti interni per il tuo viaggio nelle Filippine, ti consigliamo di dare uno sguardo al sito 12go.asia. Questo sito offre infatti su un’unica piattaforma diverse soluzioni e servizi di viaggio per il Sud-Est asiatico.

 
12go.asia

Viaggio nelle Filippine: documenti necessari

Dall'Italia

Per entrare nel Paese è necessario un passaporto elettronico con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’arrivo nel Paese. All’arrivo bisogna esibire il biglietto aereo di ritorno.

Non è necessario alcun Visto per soggiorni turistici fino a 30 giorni: un visto di ingresso gratuito è ottenibile all’arrivo in aeroporto.

Per maggiori informazioni e aggiornamenti sulle Filippine puoi tenere sotto controllo il sito della Farnesina: http://www.viaggiaresicuri.it/paesi/dettaglio/filippine.html

 

 

Puoi acquistare qui la guida completa delle Filippine di Lonely Planet:

Ricordati di acquistare un'assicurazione di viaggio!

Goditi il tuo viaggio nelle Filippine senza pensieri, la tua sicurezza è importante. Fai in modo che tutto proceda senza preoccupazioni.

Soprattutto se viaggi fuori dall’Europa, l’assicurazione è fondamentale!

 

 

Assicurazione di viaggio

Richiedi un preventivo gratuito per creare insieme il tuo Viaggio su misura nelle Filippine.

Adatteremo i tour, gli hotel, le escursioni ed i trasferimenti in base alle date, budget, alle tue preferenze e caratteristiche varie.
Contattaci
 

 

0 0 vote
Article Rating

Related posts

Italia: cosa fare e quando andare

cicer1travel

Giappone: cosa fare e quando andare

cicer1travel

Lago di Braies: la Perla delle Dolomiti

Francesca
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x