Cicer1Travel
Home » Lista Nozze » Elio e Amalia: il Nostro Viaggio

Elio e Amalia: il Nostro Viaggio

cicer1travel

Benvenuto nella pagina dedicata al nostro viaggio da sogno!

Qui potrai leggere una descrizione delle nostre tappe e sognare un po’ insieme a noi. Lasciati teletrasportare dall’altra parte del mondo, partendo dal Giappone fino a tuffarti nel mare cristallino delle isole Fiji!

 

Partenza per Osaka

Il nostro viaggio inizia il 12 maggio, con partenza da Roma ed arrivo in Giappone il giorno successivo, precisamente ad Osaka.

Qui ci troveremo tra castelli, antichi templi e santuari, per poi passare nel cosiddetto “quartiere nuovo mondo”.

Castello di Osaka con ciliegi in fiore

 

Hiroshima ed i suoi memoriali

Il 14 maggio prenderemo un treno per uno dei posti tristemente famosi del Giappone per la sua storia: Hiroshima. Cammineremo dunque dentro il Parco del Monumento alla Memoria, con i suoi monumenti dedicati al tragico evento di fine Seconda Guerra Mondiale, visiteremo il Castello di Hiroshima e passeggeremo infine nel quartiere moderno.

In serata ci sposteremo di fronte all’isola di Miyajima per poter soggiornare all’Aki Grand Hotel & Spa, dove potremo usufruire di una breve crociera notturna romantica.

Hiroshima, Memoriale della Pace

Torii in mezzo al mare di fronte a Miyajima

Giro in Kimono per Miyajima

Oggi, 15 maggio, prenderemo un traghetto per l’isola di Miyajima e faremo un tour in giro per questa magnifica isola.

Rientrati ad Hiroshima, prenderemo il treno per Kyoto, dove passeremo la serata.

Santuario di Itsukushima a Miyajima

Strada di Kyoto

 

Tradizione, natura e spiritualità tra Kyoto e Nara

Dal 15 al 18 maggio saremo a Kyoto, un luogo ricco di tradizione e di natura incontaminata. Qui vedremo gli splendidi templi, la maestosità della natura ed i tradizionali quartieri delle case del tè e le case della geisha. Assisteremo e parteciperemo inoltre ad una caratteristica cerimonia del tè. Faremo una piccola gita fuori porta a Nara, dove cammineremo in mezzo ad i cervi. Saranno 2 giorni e mezzo intensi ma stupendi!

Tunnel del Santuario di Fushimi Inari, realizzato con migliaia di torii di colore rosso
Tempio Kinkaku-ji a Kyoto, noto come Padiglione d’oro
Foresta di bambù, dintorni di Kyoto
Cervo nel Parco di Nara

 

Passeggiando per Kanazawa

Il 18 maggio arriveremo a Kanazawa, dove alloggeremo in un caratteristico Ryokan, tipico alloggio giapponese con le porte in carta di riso. Qui vedremo uno dei giardini più belli del Giappone, visiteremo un tempio particolare e una vecchia Villa Samurai, per passeggiare infine in un’area storica rimasta ben conservata.

Giardini Kenrokuen, Kanazawa
Higashi Chaya, area storica di Kanazawa, conosciuta come quartiere della geisha

 

Pernottamento in un Ryokan ad Hakone

Oggi, 19 maggio, arriveremo ad Hakone, dove abbiamo l’opzione di vedere il fantastico parco di Gora per poi recarci al paesaggio vulcanico di Owakudani oppure di fare una gita su una nave pirata per ammirare il Monte Fuji dal lago Ashi. Sarà dura scegliere!

Gita su nave pirata sul lago Ashi

Monte Fuji da lontano

In serata infine ci rilasseremo nelle acque termali del Ryokan prenotato. Ce lo meritiamo, no?

Ryokan, tipico alloggio in stile giapponese

 

La moderna e stravagante Tokyo

Dopo aver visto la parte spirituale e tradizionale del Giappone, ci vedremo ora catapultati nella modernità dirompente e nella stravaganza della capitale: Tokyo.

Alloggeremo qui 4 notti, di cui 3 giorni saranno dedicati al tour in giro per questa città così piena di vita e di attrazioni dai generi più disparati. L’altra giornata sarà dedicata ad un tour organizzato a Nikko, dove visiteremo il bellissimo Santuario, uno dei più importanti in Giappone e patrimonio mondiale dell’UNESCO, e le cascate Kegon, tra le più belle di tutto il Giappone.

Incrocio di Shibuya, Tokyo

Tokyo, veduta dall’alto

Cascate di Kegon – Nikko

 

Volo Tokyo Nadi

Ed eccoci arrivati alla parte finale del viaggio. Partendo il 24 sera ed arrivando la mattina successiva dopo un viaggio di 8 ore, giungeremo finalmente a destinazione: le tanto attese isole Fiji.

Fiji Marriot Resort Momi Bay

Dal 25 al 31 maggio alloggeremo in questo resort da sogno sull’isola principale dell’arcipelago, l’isola di Viti Levu. Qui potremo goderci il meritatissimo relax in riva al mare cristallino, con la possibilità di fare attività di tutti i tipi.

Fiji Marriot Resort Moma Bay dall’alto

Snorkeling nelle acque cristalline

Rientro a Milano

Ogni viaggio prima o poi giunge alla fine, ed è il 31 maggio che termina il nostro. Dopo più di 27 ore di viaggio, arriveremo a Milano il 1 giugno stanchi ma sicuramente felicissimi, arricchiti nello spirito (ma di certo non nel portafoglio!), pronti ad iniziare con il sorriso la nostra vita insieme.

 

Continua a seguirci, dopo il viaggio arriveranno le foto della nostra avventura!

Noi non vediamo l’ora, e tu?

0 0 vote
Article Rating
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x