Cicer1Travel
Image default
Home » La Francesinha: il gustosissimo “sandwich” portoghese
Consigli di Viaggio Food & drinks Portogallo Ricette di viaggio

La Francesinha: il gustosissimo “sandwich” portoghese

Sei pronto a farti trasportare in Portogallo ad assaggiare la francesinha?

Immagina di passeggiare lungo il fiume Douro di Porto e, sentendo odore di buon cibo nell’aria, di sederti in uno dei vari ristoranti con i tavoli fuori, ammirando il paesaggio di fronte a te. La musica nell’aria, il mormorio delle persone, i vari odori che si fanno largo cercando di prendere il sopravvento… Ecco, ora che sei lì con la mente sei pronto a provare una delle specialità portoghesi, in particolare della fantastica città di Porto.

Cos'è la francesinha?

La francesinha è un tradizionale piatto molto sostanzioso, una sorta di ricchissimo sandwich formato da 2 fette di pane tostato che racchiudono salame, chouriço e una fettina di vitello, il tutto ricoperto da formaggio fuso ed immerso in una salsa alla birra.

Esistono diverse varianti della ricetta, ma ci limiteremo a parlare di quella tradizionale. Qualcuno arricchisce questo piatto già “molto leggero” con un bell’uovo fritto, accompagnandolo con un contorno di patatine fritte.

Francesinha: le origini del piatto

Francesinha significa “piccola francese”. Si dice infatti che sia stato un emigrato portoghese, Daniel Da Silva, di ritorno dalla Francia, ad iniziare la tradizione, proponendo la sua versione della croque monsieur francese. Quest’ultimo infatti non è altro che un sandwich contenente prosciutto cotto e formaggio groviera grattugiato, servito caldo e filante.

Gli ingredienti

La preparazione della francesinha è molto semplice e non servono tantissimi ingredienti, per cui puoi probabilmente prepararla comodamente in casa con quello che hai già. Ecco quello che ti serve per una porzione per 4 persone:

  • 8 fette di pancarré

  • 4 fettine di vitello

  • 100 g di salsiccia (meglio ancora se è chouriço)

  • 4 wurstel

  • 4 fette di prosciutto tagliato spesso (o in alternativa salame)

  • 150 ml di porto (o un altro vino marsalato)

  • 100 ml di birra

  • 200 g di formaggio fresco

  • 250 g di groviera

  • 150 g di polpa di pomodoro

  • 150 ml di latte

  • 250 ml di brodo di carne

  • 1 cucchiaio di farina 00

  • 100 g di burro

  • 100 g di margarina

  • 4 uova (opzionali)

  • olio extravergine d’oliva (q.b.)

  • sale (q.b.)

Se siete solo in 2 basta dimezzare le dosi di tutto.

Francesinha: come prepararla

Come prima cosa batti le fettine di vitello con un batticarne ed apri le salsicce ed i wurstel a metà, senza aprirli del tutto. Prendi una padella e cuoci con un filo d’olio le fettine di vitello e le salsicce.

Nel frattempo inizia a preparare la salsa. Metti in un mixer la farina, metà del burro, la margarina, la salsa di pomodoro, la birra, il vino porto, il brodo di carne ed il sale e frulla il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettilo ora in un pentolino e cuoci fino ad ebollizione, dopodiché abbassa la fiamma e lascia cuocere per altri 5 minuti.

Tosta le fette di pancarré e metti il formaggio spezzettato in un pentolino insieme al latte ed al restante burro, fino a farlo fondere.

A questo punto puoi assemblare tutti gli ingredienti per formare i panini. Adagia su di un piatto una fetta di pane tostato e metti sopra la fettina di vitello, poi la salsiccia, il prosciutto ed il wurstel. Copri il tutto con una seconda fetta di pane, versa un paio di cucchiai di crema al formaggio ed altri due di salsa al pomodoro.

La tua francesinha è pronta!

Ripeti il procedimento anche per le altre porzioni e servi in tavola.

francesinha porto - ricette portogallo

Alcuni consigli

Se vuoi aggiungere l’uovo alla tua francesinha, mentre fondi il formaggio prepara un altro padellino con un filo d’olio e friggi le uova ad “occhio di bue” facendo attenzione a non farle attaccare tra loro, aggiungendo un pizzico di sale (e anche di pepe se vuoi). Una volta pronti tutti gli ingredienti, poni l’uovo sopra la seconda fetta di pane tostato e poi copri il tutto con il formaggio fuso e la salsa.

Per rendere il piatto ancora più completo, puoi aggiungere delle patatine fritte da poter intingere poi nella salsa.

Se la salsa risulta leggermente acida, aggiusta aggiungendo un pizzico di zucchero.

La francesinha può essere personalizzata anche con altri ingredienti. Ad esempio puoi usare altri tipi di carne, il salame o la pancetta al posto del prosciutto, o ancora puoi aggiungere erbe e spezie come l’alloro, il pepe ed il peperoncino piccante.

E adesso… buon appetito e buon viaggio!

Ti interessa fare un viaggio in Portogallo?

Dai un’occhiata alle nostre proposte e consigli di viaggio e lasciati ispirare.

Se hai bisogno di consigli e un aiuto per organizzare il tuo viaggio, contattaci così potremo personalizzarlo in base alle tue richieste:

Contattaci

Se invece preferisci organizzare il tuo viaggio in totale autonomia, puoi trovare i migliori siti di prenotazione dei vari servizi raggruppati in un unico posto:

Crea il tuo viaggio
0 0 vote
Article Rating

Related posts

Viaggi virtuali: come viaggiare e vedere luoghi fantastici restando a casa

cicer1travel

Perù: cosa fare e quando andare

cicer1travel

Paestum: storia, mare e mozzarelle

Francesca
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x